giola600x600
19 Novembre 2020

RICERCA E SVILUPPO – PROROGA AL 2022

Novità DDL Bilancio 2021. Proroga al 31.12.2022 e potenziamento dell’agevolazione 

E’ prevista  la proroga al 31.12.2022 del credito d’imposta per gli investimenti in attività di ricerca e sviluppo, innovazione tecnologica.

Il DDL prevede:

–  per la ricerca e sviluppo l’incremento del credito d’imposta  dal 12% al 20% e un aumento dell’ammontare massimo da 3 a 4 milioni di euro;

– per l’innovazione tecnologica e design e l’incremento del credito d’imposta  dal 6% al 10% e un aumento dell’ammontare massimo  da 1,5 a 2 milioni di euro;

– per gli investimenti in innovazione tecnologica finalizzati alla transizione ecologica e/o innovazione digitale 4.0 un aumento dell’ammontare massimo da 1,5 a 2 milioni di euro.

Le attività di ricerca e sviluppo nelle aree del Sud sarebbero  prorogate al 2022  con le stesse misure previste dall’art. 244 del DL 34/2020.